L’attività della Caritas Parrocchiale

Da alcuni mesi la nostra Caritas svolge la sua attività in via Cavour n. 50, nell’antica sede dell’Ospedale degli Esposti che, opportunamente ristrutturata, è diventata ora la «La casa della carità». Occupa tutto il piano terra e i locali sono stati dedicati alla beata Teresa di Calcutta, donna straordinaria, esempio di carità e coraggio.

Qui i volontari si alternano per offrire questi servizi:

Punto d’ascolto e d’aiuto. Ogni giovedí, dalle 9,30 alle 11, si ricevono persone (italiane e straniere) che vengono per avere un consiglio, un aiuto, un suggerimento, una parola di conforto. Attualmente i volontari che si alternano nel servizio sono 6, due per ogni incontro.

Sportello legale. Ogni giovedí, dalle 19 alle 21, alcuni professionisti, a titolo gratuito, danno informazioni e consulenze su temi diversi (diritto di famiglia, immigrazione, ecc.) a quanti si trovano in situazioni di bisogno. L’accoglienza delle persone è curata da 5 nostri volontari.

Generi alimentari. Una stanza è adibita a deposito di generi alimentari. La distribuzione, dopo aver valutato di volta in volta le richieste che ci giungono, ha luogo ogni venerdí. In questo periodo sono seguiti 39 nuclei familiari per un totale di 110 persone. I generi alimentari provengono soprattutto dal Banco alimentare che ha sede a San Giovanni Lupatoto (Verona); a questi si aggiungono i prodotti da noi acquistati e non sono pochi. Possiamo contare sulla preziosa collaborazione di 4 volontari che mensilmente si alternano al ritiro dei prodotti del Banco alimentare. Per lo stoccaggio, la preparazione e la distribuzione dei prodotti sono impegnate 9 persone.

Magazzino vestiario. Ogni martedí e mercoledí, dalle 15 alle 17, si procede al riordino e alla sistemazione degli indumenti donati. Ogni ultimo sabato del mese, dalle 12 ad oltranza, ha luogo la distribuzione che interessa almeno un’ottantina di persone. Il materiale che non è utilizzato in loco, opportunamente selezionato e ordinato, è spedito in Paesi del terzo mondo. Le volontarie inoltre organizzano una/due volte l’anno un mercatino il cui ricavato serve soprattutto all’acquisto di lenzuola e coperte. Nella gestione del magazzino s’alternano 10 volontarie e con loro collabora una coppia dello Sri Lanka.

Inoltre, nella nostra sede, non viene mai a mancare la preziosa collaborazione di Ferruccio Maddalena.

La Caritas svolge la sua attività grazie all’impegno dei volontari e alla generosità delle persone, generosità che ci consente di aiutare famiglie che versano in situazione di grave precarietà.

Ringraziamo di cuore le persone e i preziosi volontari che ci sono vicini, con l’auspicio che questi aiuti non ci vengano mai a mancare.

 

Dinia Frigo